ll Rione Badia ha come stemma un cavaliere romano a cavallo con elmo, cimiero e lancia, ed i suoi colori sono il bordeaux e il bianco. E’ uno dei rioni più importanti e antichi di Foligno, almeno per quanto riguardava il numero di residenti che contava, visto che era la contrada più estesa della città. Oggi è ancora un rione molto popolato e frequentato da molti folignati anche non facenti parte della contrada, grazie soprattutto al clima sereno ed accogliente che si può respirare fra le mura della taverna, una vera e propria casa dove divertirsi e festeggiare l’arrivo dell’evento più atteso di Foligno, la Quintana. Venendo invece al termine Badia, questo deriva da “Abbadiae” e fa riferimento alla abbazia sita nei pressi dell’attuale piazza Garibaldi dove sorgeva il monastero di Frati Benedettini di San Salvatore che risale a metà del ‘500.